Febbraio: la frutta e la verdura

Febbraio: la frutta e la verdura

Cosa acquistare per il nostro benessere e per la nostra salute?

Anche questo mese mi avvalgo della giornalista Eliana Liotta, che come sempre ci illustra e consiglia i prodotti di questo periodo. 

Noi intanto proseguiamo con le spremute di arancia, ma anche con le arance rosse e continuiamo a gustare  tutti i tipi di cavolo. 

Vi allego un altro articolo da leggere proprio sui cavoli, che ho trovato su una delle mie riviste preferite e che di seguito possiamo leggere su questo blog, proprio perché ci vogliamo bene!

Kale, i benefici del cavolo smart

Febbraio: la frutta e la verdura

frutta e verdura febbraio
Foto di Eliana Liotta

https://www.instagram.com/p/BtV0k39BwM4/?utm_source=ig_web_options_share_sheet

Buon appetito!

Elena Fossati

“Lo Spazio”

 

Cambio ora, Cambio stagione

Cambio dell’ora, cambio di stagione…

Cambiamenti in arrivo…
Il cambio dell’ora: ci svegliamo un’ora prima… Sembra bello, ma come leggiamo su riviste e in siti… Anche un’ora può dare per alcuni giorni qualche problema di addormentamento, di risveglio e durante il giorno e poi quest’anno abbiamo avuto anche qualche giorno di festa… A casa o via… Che ha creato in molti un po’ di confusione… Oggi infatti al mio rientro alla scuola dell’infanzia per “fare danzare” i bambini … Abbiamo dovuto rivendere il ritmo… Eravamo tutti un po’ addormentati e confusi…
Già il nostro corpo ha bisogno di accogliere e rielaborare i cambiamenti…
Noi spesso lo dimentichiamo …
Il corpo è intelligente, ricorda,…. Mi disse un mio docente di DanzaMovimentoTerapia molti anni fa (dott. Vincenzo Puxeddu) è proprio per questo ha bisogno di ritmi che ci consentano di stare nel tempo…
Il cambio dell’ora ci ha portato a sentire anche il cambio del tempo atmosferico: il freddo del mattino e della sera… Cambia la stagione è anche noi ora abbiamo bisogno di cambiare con lei…
E oltre al cambio del l’armadio… Vi invito a cambiare anche l’alimentazione… Per aiutarci ad andare incontro al buio e al freddo autunnale…
Ricordiamoci una buona colazione energetica per darci il carburante per il freddo e per entrare nel ritmo della giornata… Spremuta di arancia, ricca di vitamina C, per dare al nostro corpo la possibilità di reagire alle prime influenze…
Bere acqua a temperatura ambiente e qualcuno suggerisce anche calda, berla lontano dai pasti… Per reidratarci completamente…
Un pasto ricco di carboidrati e verdure, oppure proteine, ricordandoci che le proteine le troviamo anche nei legumi, che ci aiutano anche a riscaldare il corpo (fantastiche le zuppe). I cereali … E il pesce… Le spezie che insaporiranno i nostri cibi e ci daranno calore e energia per il buio e il freddo: zenzero, cannella, oltre alla curcuma (che è diventata famosa!), chiodi di garofano, ma anche un po’ di pepe e peperoncino!
E in alcuni momenti della giornata tea e tisane: tea verde oppure un roiboos, oppure tisana con fiori di calendula, rosa canina,… Calde lisce o con miele!
E prendiamoci un tempo per fermarci, come è accaduto oggi nel l’incontro di DanzaMovimentoTerapia: se sentiamo il ritmo nel corpo … Sentiamo anche che il ritmo per esistere ha bisogno di una pausa… E il corpo ha bisogno di fermarsi!

Buona settimana
Elena Fossati
“Lo Spazio”