Le Gioiose Danze Khaita

Danze Khaita, le Gioiose Danze Khaita, cosa saranno mai?

In un vecchio articolo, ormai, scrissi in merito alle terapie coreutiche; http://www.cure-naturali.it/movimento-corpo-terapie/1945/terapie-coreutiche-riflessioni/4888/a

All’interno della sezione Wellness del Blog vi ho più volte parlato di Danze Sacre e meditative:

http://www.superfluonecessario.it/danze-in-cerchio-sacre-e-meditative/
Quest’oggi vorrei ora avvicinarvi a una tipologia di Danze: le Gioiose Danze Khaita, danze<e di origine tibetana.

All’interno delle medicine, pratiche tradizionali e non convenzionali, il movimento, la danza trovano uno spazio particolare per il ben – essere bio-psico-sociale-spirituale e la cura della persona.

Le “Danze Khaita” insegnano ad essere consapevoli dei propri movimenti e dello spazio in cui il corpo si muove, il danzatore impara a essere così presente al movimento interno dei pensieri e delle emozioni

Queste danze, date dal Maestro Chögyal Namkhai Norbu, si sviluppano sui ritmi e le melodie delle canzoni dei giovani cantanti tibetani contemporanei.

Adriana Dal Borgo, una delle insegnanti che in Italia opera per la divulgazione di queste coreografie così ci descrive le Khaita:

Khaita – An Interview with Adriana Dal Borgo

Per iniziare a conoscerle con un video: https://www.youtube.com/user/HarmonyInTheSpace

Per dare una definizione: Khaita ovvero “ Armonia nello Spazio “ci insegna a essere consapevoli del movimento nello spazio circostante. La danza ci insegna ad essere presenti al fluire interiore di pensieri ed emozioni e in questo stato rilassato nel movimento, si sviluppano naturalmente gioia ed Armonia.
Le Danze Gioiose khaita sono divertenti, facili da imparare, non impegnative dal punto di vista fisico.
Le coreografie si basano su melodie e ritmi di giovani cantanti tibetani contemporanei, ricche di immagini rappresentative della vita sul “Tetto del Mondo”. Mostrano la vitalità di una antica cultura la cui motivazione principale è stata per secoli la felicità di tutti gli esseri in armonia con l’ambiente in cui vivono.
La ricca collezione di circa 200 danze ne utilizza forme e contenuti espressi poi con coreografie elaborate da danzatori di altre provenienze culturali.

Per conoscere l’associazione: l’Associazione Culturale Comunità Dzogchen è un’associazione senza fini di lucro che raccoglie le persone interessate a seguire ed applicare gli insegnamenti del Prof. Namkhai Norbu; è un ambito di condivisione e scambio per le persone che percorrono lo stesso sentiero verso la conoscenza. L’Associazione ha un centro a Merigar in Toscana e molte affiliate in Italia e in tutto il mondo.

Per provare a praticarle vi invito: http://desalling.org/archives/1605

L’evento è patrocinato dall’Associazione Medicina Centrata sulla Persona: http://www.medicinacentratasullapersona.org

E da Shan Shung Foundation: http://shangshunginstitute.org/index.php/it/ 

 

Elena Fossati

“Lo Spazio”

 

 

Pubblicato da

elenafossati

Coordinatrice "Lo Spazio” Dott.a in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, n. 6 albo professione sanitaria di tecnico della riabilitazione psichiatrica, presso l'Ordine TSRM PSTRP di Milano Como Lecco Lodi Monza-Brianza Sondrio; iscr. reg. AITERP n. 1414 Master in "Sistemi Sanitari Medicine Tradizionali e non Convenzionali" DanzaMovimentoTerapeuta APID®, iscr. reg. n. 51/2000 cell. 3288339173 www.lospazio.org www.lospazio.org/abitare

1 commento su “Le Gioiose Danze Khaita”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...